Scuola parentale a indirizzo steineriano

Associazione

img_0823
Il nostro obiettivo è elaborare una pedagogia che insegni ad apprendere per tutta la vita dalla vita stessa (Rudolf Steiner)

L’Associazione culturale pedagogica Arch’i Nuè nasce nel 2007 dalla volontà di un gruppo di genitori simpatizzanti della pedagogia e filosofia di Rudolf Steiner.

Nel 2008 si forma una classe di scuola familiare; nel 2009 prende vita il gruppo dei bambini dai 3 ai 6 anni e nel 2010 lo spazio si apre anche ai bimbi da uno a 3 anni. Nel 2011 è nata una nuova prima classe, oggi diventata una pluriclasse V-VI, che segue i bambini dai 6 ai 14 anni.

Arch’i Nuè accoglie bambini e ragazzi senza distinzione di razza, religione e condizione sociale, si autofinanzia con le rette delle famiglie e sostiene la pedagogia steineriana, che ha come obiettivo l’educazione del bambino concepito come essere in divenire che si sviluppa secondo tre livelli: intellettivo, emotivo e motorio.

Il bambino è seguito costantemente nel suo percorso educativo e supportato da un sostegno esterno qualificato in eventuali difficoltà di espressione delle proprie potenzialità.

Crediamo nella solidarietà, la condivisione degli ideali… e per perseguire questi obiettivi il nostro progetto si apre alla collettività attraverso conferenze tematiche, laboratori per adulti e bambini, bazar e molti altri eventi.

La nostra missione

Crediamo in un’infanzia piena di allegria, dove i veri maestri sono il gioco, una sana fantasia e persone consapevoli nella loro individualità di ciò che pensano, dicono, fanno.

Crediamo in una scuola che, nel rispetto di ogni singolo bambino, ritiene sia necessario nutrire l’anima, la volontà quanto l’intelletto, per formare persone libere, preparate e fiduciose alla vita, capaci di contribuire allo sviluppo della comunità.

La nostra Missione è quella di creare una comunità costituita da insegnanti, genitori e bimbi che operi in armonia e serenità.

Gli insegnanti ogni giorno attraverso un profondo rispetto, l’ascolto, l’autoeducazione, la cura e il servizio per il bambino riconoscono l’essere divino che è in lui facendogli sperimentare così il coraggio di Esserci.

L’esperienza del fare, l’arte, la fiaba, le passeggiate, le gite ed il contatto con la natura sono fondamentali per questa sperimentazione dell’Essere.

I genitori danno l’esempio ai propri figli attraverso il Fare, cioè la cura, l’ordine, la gestione e l’organizzazione della scuola, come se la scuola fosse la loro casa!

È un cammino importante, una scuola per insegnanti, genitori e bimbi dove il lavoro che si fa a scuola continua in famiglia,attraverso l’esempio, l’ascolto,la disponibilità, il rispetto per l’essenza del singolo bambino e la coerenza nel quotidiano, così da far crescere le qualità individuali e sociali, contribuendo al cambiamento del mondo stesso e all’evoluzione dell’umanità.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: